Pensieri

"Oh! Fortunato me stesso se posso abbandonarmi e riposare nel tuo Sacro Costato, in quella bella ferita d’amore che emana fiamme di carità ed incendia i cuori ad ogni istante".

"Oh! Cuore Amorosissimo del mio Gesù, per me squarciato dalla lancia di Longino, è proprio quella tua gran ferita di amore che mi accresce la fede, la speranza e mi accende di santa carità. Ed io in essa mi rifugio, in essa mi nascondo e mi inabisso; essa sarà la mia salvezza. Nascosto entro il Cuore tuo, da esso compreso, oh! io non potrò perdermi: io mi salverò: io sarò dolce vittima dell’amore al Sacro Cuore, morrò consumato di amore per esso [...]. Al tuo Cuore ricorro come a sicuro asilo, nel tuo Cuore io mi nascondo; l’esule quivi trova il suo asilo sicuro, quivi il suo dolce nido, il nido d’amore".

"Procurerò comunicare a tutti l’abbondanza dell’amore che Gesù NS ci porta, affinché tutti lo amino e nessuno l’offenda".

"Sono Sacerdote tuo, ma io voglio essere Sacerdote tuo santo che zeli l'amor tuo, la salute delle anime, pecorelle, che Tu mi affiderai".

Don Eustachio Montemurro

Giovedì, 02 Aprile 2020 11:37

CASTEL GANDOLFO (RM) In evidenza

Vota questo articolo
(2 Voti)

CASA DI NOVIZIATO
Noviziato “Sacro Costato”

Viale Bruno Buozzi, 39
00040 Castel Gandolfo Roma
Tel. (06) 936.73.98
Tel. / Fax (06) 936.602.05
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Incastonata nella splendida cornice dei Castelli romani, a breve distanza dalla residenza estiva del Santo Padre e dall’aeroporto di Ciampino, la casa gode di una posizione privilegiata con incantevole vista del lago e di squarci panoramici sull’immensa distesa della città eterna e del mare di Ostia.
Casa di formazione sin dal 1950, ha visto avvicendarsi generazioni di postulanti, novizie, iuniori e terziane impegnate nel cammino di continuo, progressivo discernimento vocazionale fino alla professione perpetua.
Sede di Esercizi spirituali e di cinque Capitoli generali, accoglie le spoglie mortali del gesuita P. Gennaro M. Bracale, SJ e di Madre Teresa Quaranta alla quale la Congregazione deve il merito di averne conservato intatto il carisma e favorito lo sviluppo nella Chiesa.
La comunità della Casa di noviziato, oltre ad accogliere le giovani in formazione, è sede di una comunità di suore professe, alcune delle quali si dedicano alla gestione della casa; le altre, più avanzate in età, con la testimonianza della propria vita, con la preghiera e piccoli lavoretti per le missioni, sono di grande esempio e sostegno per le giovani formande.



 

Letto 6345 volte Ultima modifica il Giovedì, 21 Maggio 2020 13:34
Altro in questa categoria: « CARIACICA (Brasil) CHAMBAS (Cuba) »